Home » Impariamo a cucinare »  I PIZZOCCHERI

 I PIZZOCCHERI

Tipici della cucina valtellinese, i pizzoccheri sono una varietà di pasta simile alle tagliatelle ma più corta e vengono preparati con la farina di grano saraceno che da loro il tipico colore grigiastro. Un primo piatto buonissimo, di solito condito con verza, patate e formaggio, che porta in tavola il vero gusto della montagna. Un bel piatto di pizzoccheri fumanti che evoca le cime innevate, un’accogliente rifugio e un caldo camino.

”Ingredients”

  • 400 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di farina 00
  • 280 gr di acqua
  • sale

PREPARAZIONE

  1. Setacciate le due farine e mescolatele bene.
  2. Aggiungete una generosa presa di sale e l’acqua tiepida lentamente ed iniziate ad impastare.
  3. Lavorate fino ad ottenere un impasto bello sodo.
  4. Con il mattarello tirate la pasta fino a raggiungere lo spessore di 2/3 cm, quindi non troppo sottile.
  5. I pizzoccheri dovranno avere una lunghezza di 6/7 cm.
  6. Cuocete i pizzoccheri per una decina di minuti in acqua bollente salata. 
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.