CREMA DI PISELLI E PORRI CON BRICIOLE DI TARALLO

Chi ha detto che sgranare i piselli è un lavoro noioso? Basta avere un buon aiutante (e io ho Caterina) ed un ottima playlist di sottofondo per rendere questa procedura più rilassante (il mio Spotify è pieno di playlist giuste per ogni occasione). Eccoli i sapori freschi di primavera! Sui banchi del mercato vedi troneggiare montagne di piselli freschi, dolci e croccanti, segno che la primavera è finalmente arrivata. Questa crema di piselli e porri è buona anche tiepida o fredda.

Ingredienti

  • 400 gr di piselli appena sgranati o surgelati
  • 2 porri
  • 1 patata media
  • brodo vegetale q.b.
  • zenzero q.b.
  • 4/5 taralli
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Sgranate i piselli o utilizzate pure anche quelli surgelati.
  2. Tagliate le estremità del porro, sfogliate i primi veli e tagliatelo a tocchetti.
  3. Pelate la patata e tagliatela a cubetti.
  4. Mettete i porri, i piselli e la patata in una pentola con un po’ di brodo vegetale caldo (la quantità dipenderà consistenza che vorrete ottenere della vostra crema).
  5. Cuocete per circa 25 minuti, salate, pepate e spolverizzate con zenzero.
  6. Frullate bene con un mixer ad immersione.
  7. Versate la crema in delle ciotole e condite con un po’ di olio evo e taralli sbriciolati.
 

Ingredienti della ricetta

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.