RIGATONI CON CREMA DI ASPARAGI E RICOTTA SALATA

Oggi mi gusto un bel piatto di pasta, dei rigatoni con crema di asparagi e ricotta salata! I rigatoni sono un formato di pasta che uso molto in cucina perché la sua scanalatura permette di trattenere al meglio il condimento. Gli asparagi spiccano tra le bontà della cucina primaverile. La ricotta salata, un formaggio semiduro, è ottima da grattugiare sulla pasta o sulle verdure cotte al forno e da, ad ogni piatto, quel piacevole tocco in più. Vi dirò di più: questa crema di asparagi e ricotta salata è buona anche semplicemente spalmata su una fetta di pane tostata.

Ingredienti

  • 250 gr di rigatoni
  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 1 scalogno
  • 30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 40 gr di ricotta fresca vaccina
  • 30 gr di pinoli
  • ricotta salata q.b.
  • 2/3 ciuffi di basilico
  • 4 rametti di timo fresco
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Eliminate la parte finale del gambo degli asparagi e pelate, con un pelapatate, la parte rimanente.
  2. Tenete da parte le punte e tagliate il resto a piccoli pezzi, di circa 1/2 centimetro.
  3. Sbucciate e tritate uno scalogno e fatelo rosolare in padella con poco olio evo.
  4. Aggiungete gli asparagi, salate e pepate e fate cuocere, con coperchio, per circa 10/12 minuti, aggiungendo, se serve, un po’ di acqua calda.
  5. Quando mancano due minuti alla cottura unite anche le punte degli asparagi.
  6. Nel frattempo fate tostare il padella i pinoli e portate a bollore, salandola, l’acqua per la cottura della pasta.
  7. Una volta arrivati a cottura, mettete le punte in acqua e ghiaccio, per far rimanere splendente il loro bel colore verde, e mettete i gambi nel boccale di un frullatore.
  8. Aggiungete la ricotta, il parmigiano, le foglie di basilico, il timo e frullate fino ad ottenere una crema densa ed omogenea (se la volete più morbida, aggiungete un po’ di acqua di cottura).
  9. Cuocete la pasta, scolatela e condite con la vostra crema di asparagi.
  10. Unite le punte degli asparagi, una spolverata di ricotta salata e i pinoli tostati.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.